03 febbraio 2010

Mc Italy: succede solo da Mc Donald's...

... di pagare tanto caro un panino tanto scadente.
(la sezione Street Food a Firenze è in fondo al post).

Ebbene sì, dopo tutta la polemica che c'è stata a proposito di questo nuovo panino lanciato da Mc Donald's con tanto di patrocinio del ministero dell'agricoltura italiano, non ho potuto fare a meno di volerlo assaggiare prima di censurarlo sulla sola base di un (seppur allenato) pregiudizio.


Per chi non ne avesse ancora sentito parlare, trattasi di Mc Italy, l'hamburger che dovrebbe promuovere all'estero il gusto italiano e avvicinare un pubblico soprattutto giovane alla qualità dei nostri prodotti.

Dal momento che questo ulteriore tentativo di tutelare e diffondere l'identità gastronomica italiana a priori poteva essere una nuova strada percorribile (figlia probabilmente dell'idea che se a niente vale proibire ai produttori esteri di battezzare "parmesan" un prodotto infame, "tanto vale fornirglielo noi il vero parmigiano") non può che dispiacermi osservare come nel passaggio dall'idea alla realizzazione dell'idea le buone intenzioni si siano miseramente perse per la strada.

Potrei dirvi che il panino è cattivo e che italiano non sembra davvero, ma visto che il prodotto è americano gli riservo le attenzioni a cui dev'essere abituato.
Eccovi allora la mia tasting experience:

  • smell- impatto olfattivo privo di informazione, odore standard di Mc Donald's
  • touch- impatto tattile altrettanto anonimo, panino morbido e spugnoso come un qualsiasi hamburger
  • vision- qui direi che è superfluo aggiungere parole alla foto. Se proprio dovessi azzardare un aggettivo direi "mortificato".
  • sound- fortunatamente (ancora?) assente
  • taste- Eccoci. Dunque: crema di carciofi, abbondante, prepotente, protagonista indiscussa. Poi, molto in secondo piano: pane di evidente cattiva qualità, hamburger che ricorda tanto la fettina ai ferri della mamma (le volte che veniva peggio), lattuga cotta dal calore della carne (meglio ometterla), Asiago (Asiago!?) impercettibile. Quello che colpisce è proprio la pessima qualità dei prodotti che dovrebbe essere il punto di forza del panino.

Costo di tutto questo? Quattro euro e venti.
E qui fallisce miseramente l'unico obiettivo a cui un panino simile poteva aspirare e che è l'unico, non trascurabile merito di una catena come Mc Donald's: sfamare con poco. (perché si fa presto a dire "tempio del capitalismo" ma quando i soldi non abbondano poter prendere un panino con un euro aiuta).

Il punto è che quattro euro e venti sono molto di più di quello che (anche in una città cara come Firenze) si può spendere altrove per un (buon) panino.
In particolare chi si trovasse in pieno centro a Firenze con la stessa cifra può prendere:

STREET FOOD A FIRENZE

  • schiacciata per tutti alla Focacceria Pugi - oppure schiacciata per uno e un pan di ramerino o qualche altra specialità del forno
  • una focaccia ripiena al Forno Sartoni (in via de' Cerchi, tra il Duomo e piazza della Signoria) e un pane del pescatore o un paio di parigine alla crema per il dopocena
  • un panino col lampredotto dal trippaio di piazza dei Cimatori (cos'è un trippaio?) e un ottimo gelato da Grom proprio dietro l'angolo
  • una quiche e una fetta di torta da Robiglio (vicino alla chiesa di Orsanmichele).


Visualizza la mappa completa con le mie annotazioni

Per chi volesse saperne di più infine ecco i termini della polemica:
l'articolo di Matthew Fort su The Guardian
il relativo servzio del Tg1
e infine il bell'articolo di approfondimento di Gunther di "papille vagabonde": acuto, esauriente e mai banale.


***
Ti è piaciuto questo post?  Iscriviti al feed!
(per maggiori informazioni sui feed,
clicca qui).
Oppure ricevi in posta i nuovi articoli del blog!

31 commenti:

Carolina ha detto...

Vision: oddio, io azzarderei pure un "bruttino"!
Sembra un po' finto... Di quelli di plastica con i quali giocano le bambine assieme a tutti quei pentolini colorati...
Decisamente meglio Pugi e Sartoni! :)
Buonanotte cara.

Fiordilatte ha detto...

mamma mia che bruttino sto panino dal vivo O_o non vien voglia di addentarlo!le foto del Mc sono così ingannevoli...e poi diciamocelo, almeno costasse poco potreì anche capire ma dato che, come dici anche tu, si può avere di meglio allo stesso prezzo...

cavoliamerenda ha detto...

@Caro: sì infatti, altro che felt food, panino in polietilene anni '80!
Troppo meglio il nostro street food italiano...
Buonanotte anche a te!
PS:(hai notato come persevero nella lotta al pregiudizio precoce?)

@Fior: dal vivo in che senso? =D
perché in effetti sembrava animato da una qualche entità malefica...
La polemica era proprio su quello, sull'esito disastroso del tentativo di introdurre del cibo di qualità in una catena di distribuzione a buon mercato. L'idea era buona ma la qualità si dev'essere persa per strada...

marifra79 ha detto...

Mi piace il tuo post perchè rendi evidente come certe pubblicità possano essere ingannevoli!E' pure brutto
UN ABBRACCIO

Juls ha detto...

Mi ci porti in tutti quei posti che hai nominato??
e comunque, che amarezza... dice che porterà tanti soldi ai produttori, ma... vogliamo parlare della reputazione che crolla miseramente a picco? vogliamo venderci così?
mi ripeto, che amarezza...

P.S. pacco ricevuto! Ho apprezzato moltissimo quello che mi hai scritto e condivido al 100% la scelta che hai fatto con i canditi di zucca! mi sto già arrovellando per decidere come celebrare loro e la tua scelta perfetta!
un bacione

Carolina ha detto...

Ho notato, ho notato...
Sei molto più brava di me! ;)
Baci.

Gunther ha detto...

hai fatto bene a provarlo e sopratutto a fornire uin alternativa, ti spiace se ti linko?

cavoliamerenda ha detto...

@marifra: credimi, ho provato a farlo apparire il più appetibile possibile in foto... =)
Buonanotte!

@Jul's:che bello! mi fa stra-piacere dei canditi! =) (assafetida bye bye...!) Ti ci porterei più che volentieri cara Jul's, più ti conosco e più mi stai simpatica!

@Carolina: macché brava, è uno sforzo cosatnte contro l'acidità precoce a cui tendo con tanta naturalezza... =D Buonanotte!

@Gunther: mi sembrava d'obbligo vista la great fuss che c'è stata al riguardo, il miglior modo di farsi un'opinione (quando è possibile..)
PS: dispiacermi?!? ma è un onore!

Fiordilatte ha detto...

si scusa XD, volevo dire in una foto reale! io ho solo visto la pubblicità in cui sembra un succulento panino ecco...

carlotta ha detto...

uhhh vedi non sapevo niente di questa meschina idea di Mc Donald's! Ma quello strato grigio nel panino cosa sarebbe? Non riesco a capire!
Ahh la schiacciata con l'uva dal Pugi, e la schiacciata all'olio!! mmmm...

Juls @ Juls' Kitchen ha detto...

anche a me stai sempre più simaptica!
cioè, mi sei smepre stata simaptica, lo starmi sempre più simpatica è legato al fatto che ti conosco sempre di più, e quindi partiamo da un livello alto di simpatia e andiamo sempre più su.. non so se mi sono spiegata, ecco! :)

Wennycara ha detto...

grazie cara di esserti offerta come cavia :)))
Ho gradito particolarmente la sezione street food a Firenze: tutti luoghi a me molto, molto cari...
Buona giornata,

wenny

Massimo D'Alma ha detto...

Ciao, complimenti per il blog, carina la foto con il punto interrogativo.
Forse era meglio dedicare tempo e spazio web ad altro.
Ma tant'è, non si può scrivere sempre e solo di cose buone ;)
saluti

tartina ha detto...

ma anche tu sei di firenze? io adoro la schiacciata di pugi (:
e come darti torto sul pagellino del tanto discusso panino? basta, è l'ora che la cucina americana smetta di deturpare la nostra buona tavola! e che il mc donald's venga chiuso una buona volta per tutte, che a questo punto gliene sarebbero grati stomaco, fegato, vasi sanguigni e - adesso anche lui, portafogli!

*

furfecchia ha detto...

Mamma che coraggio che hai avuto!!!

cavoliamerenda ha detto...

@Fior: non preoccuparti avevo capito! era solo un'ottima occasione di sottolineare che il panino potrebbe prendere vita da un momento all'altro...

@carlotta: lo so che non si capisce, l'occhio non vuole capire: è quello che temi, quel grigio è il formaggio fuso...
meglio pensare al Pugi va'...

@Jul's: era esattamente quello che intendevo anch'io, tutto chiaro... PS: anch'io ogni tanto entro nel tunnel dell'"oddio ma sarà sembrato che volevo dire..." =)

@Wenny: cavia è esattamente la parola che cercavo. =)
una volta o l'altra street-foodiamo insieme allora!

@Massimo: grazie, mi piaceva l'idea del punto interrogativo anche se col buio di questi giorni la foto sembra scattata in una catacomba =)
Ti dirò se non avessi da pensare alla meccanica statistica cucinerei volentieri più spesso...

@tartina: ebbene sì, si vede che ci fa buca... =)Il resoconto era d'obbligo: "enjoy a complete tasting experience"... =)

@furfecchia: riguardando la foto lo penso anch'io...

Asa_Ashel ha detto...

Ho letto con molto interesse questo tuo post e gli altri correlati, proprio l'altra sera, vedendo passare il messaggio pubblicitario in tv, ho saputo di questa "genialata". Beh, certo, se a monte vedo di chi è stata l'idea si fa presto a capire quale sarà il risultato e pensa che più avanti diventerà quasi probabilmente il prossimo governatore della mia regione...chissà quali altre genialate avrà in mente.
Che poi, stavo pensando, gli italiani hanno un'inventiva particolare per i panini, ma proprio attraverso quelli gommosi di MD dobbiamo farci rappresentare? In quei locali ci sono andato 2 volte in vita mia, giusto per togliermi lo sfizio della patate fritte.

salsadisapa ha detto...

grandissima!
questa cosa del gusto italiano è veramente sbagliata di fondo: il gusto italiano è tale perché non si può OMOLOGARE, cosa necessaria e sufficiente per descrivere il macdonalds-pensiero e modo di lavorare. w il panino col lampredotto :-D

Fico e Uva ha detto...

Complimenti per l'analisi dettagliata... non so se l'assaggerò! e complimenti anche per il blog! Ciao Fico&Uva

cavoliamerenda ha detto...

@Asa-Ashel: credo che l'idea fosse appoggiarsi a una rete consolidata di grande distribuzione ma l'esito è stato disastroso...

@salsadisapa: sì, poter mangiare lo stesso identico panino (cattivo) a Londra come a Singapore (con su scritto "gusto italiano" peraltro) è una condizione ad alto rischio di insuccesso..

@ficoeuva: voleva essere un po' d'ironia sull'abitudine tutta americana di impacchettare l'aria fritta... =) Hai presente il fattore wind chill?
Grazie Fico per essere passato e benvenuto sul mio blog!

Wennycara ha detto...

@cavoliamerenda:streetfoodiamo, si!!!

wenny

frap1964 ha detto...

l'hamburger che dovrebbe promuovere all'estero il gusto italiano

Queste son le frescacce che racconta Zaia per giustificare la sua vergognosa carnevalata.
Il MD di McDonald's ha chiarito che si tratta di un prodotto destinato al solo mercato italiano.

cavoliamerenda ha detto...

che amarezza.
Se lo sapevo non lo assaggiavo nemmeno, mi auguro che gli italiani siano abbastanza furbi da sapersi procurare "il gusto italiano" anche altrove.
Farò un piccolo sondaggio tra i miei amici all'estero (Londra, Vienna, Parigi, USA) per sapere se hanno avuto sentore di Mc Italy e vi farò sapere.

piccoLINA ha detto...

GRANDISSIMA.... se avevo anche una mezza curiosita' di assaggiarlo, mi e' passata all'istante! Sono stata a Firenze qualche mese fa con i miei bimbi...ci siamo innamorati dei panini con l'arista di Nerbone, al mercato di sant'Ambrogio (spero di ricordare bene!)
Altro che Mc!!!
A presto
Paola

cavoliamerenda ha detto...

no, non vale avvero la pena...
Grazie per la segnalazione, la prossima volta da Nerbone allora a assaggiare il panino con l'arista!
Grazie e buona serata!

gluticchia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gluticchia ha detto...

Ciao utilissima la tua mini guida street food a Firenze..ci tornero' per pasuqa e ho salvato tutti gli indirizzi...voglio fare bella figura con marito e amici..(ahime' sono celiaca..)ciao

ViaggiandoMangiando ha detto...

ecco: qui invece ti appoggio completamente.... mc donald offre le peggio cose a prezzi assurdi! tu sei stata fin troppo "professionale" a dedicare tanta attenzione a questo panino che tutto ha tranne che un aspetto invitante.... secondo me alla tua tasting experience manca ancora una voce: digeribilità? immagino ci avrai messo dalle 6 alle 8 ore...! :D
come dici anche tu... con 4 euro tutta la vita una bella piada con squacquerone e verdure o un bel pezzo di focaccia appena sfornato...
ciao! ale

cavoliamerenda ha detto...

@gluticchia: però un gelato da Grom non te lo leva nessuno!
Una precisazione: il lampredotto lo puoi chiedere anche in vaschetta, senza panino, io l'ho fatto per anni quando facevo una cura metabolica. Evita la salsa vere invece perché c'è il pane. Buona gita allora, cerco di tenere il post aggiornato!

@Ale:
digeribilità, non ci avrei mai pensato! (direi assente)
L'ho fatta un po' lunga per ironizzare, ricorda che gli americani sono gli inventori del fattore "wind chill" ovvero impanare bene l'aria prima di friggerla =D del resto ogni paese ha le sue debolezze...

Anonimo ha detto...

Io lavoro da Mc Donald's, e vi assicuro che l'immagine che vedete, è così perchè avrà aspettato a mangiarlo, e per quello l'insalata appare così sgradevole...Noi ci assicuriamo che il panino arrivi bello caldo e gustoso a nostri clienti! la catena Mc Donalds è una catena americana, abbiamo provato a fare un piacere diverso ma è ovvio che se una persona vuole mangiare "all'italiana" è meglio non andare da Mc Donald'S...Sinceramente neanche a me piaceva molto la salsa di carciofi, ma dipende dai gusti, a molte persone è piaciuto e ad altri no! ma non è giusto disprezzare così tanto solo perchè ha il nome "MC DONALD'S"...perchè tutti si lamentano, ma se ci avete fatto caso è sempre pieno di gente!!! Non credo per lamentarsi sulla QUALITA'! ;-)

cavoliamerenda ha detto...

@anonimo: non è il caso di fare di tutta l'erba un fascio, se ha letto con attenzione non c'è nessuna critica generica e politicizzata alla catena, le mie affermazioni sono molto puntuali:
questo è un panino
1)cattivo
2)costoso
3)che di italiano non ha niente.
Non ci sarebbe nessun problema sul fatto che di italiano non ha niente (sul resto sì invece) se non portasse il nome Mc Italy e non fosse stato accompagnata da una lunga scia di trionfalismo per aver inserito nel menù di Mc Donald's un panino che deve promuovere l'immagine del gusto italiano e si porta sulle spalle il patrocinio del ministero dell'agricoltura (che non è esattamente un gagliardetto qualsiasi).

Il Mc Donald's è sempre pieno perché un cheeseburger a un euro in tante occasioni fa comodo e non si sta a guardare tanto per il sottile, resta il fatto che questo è un panino molto caro (4 euro e 20, ripeto) e per questo prezzo o la qualità era stratosferica o, col suo permesso, ci cerchiamo qualcos'altro.

PS: è un atto di cortesia firmarsi nei commenti, un "Mario" bastava.